lunedì 13 agosto 2012

Set cucito "born to quilt"

Oggi vi mostro l'ultima creazione proveniente dalla mia craft room e segnalarvi una quilter che adoro letteralmente: si chiama Véronique Réquena, è francese, ha già pubblicato due titoli con le éditions de saxe e possiede un fantastico negozio in Borgogna.
Il set che ho creato è preso dal suo "Le quilt mystère" tranne il punta-aghi a girasole che mi hanno insegnato alcune quilters di Quilt Italia al famoso raduno annuale di due anni fa a Cervia.
Questo qui sotto è il volume: il testo è in francese e in inglese, ma è molto intuitivo... e per chi volesse ulteriori informazioni su Véronique vi rimando al suo sito: http://www.borntoquilt.fr/


Ecco set completo sui toni del rosa antico\marrone che amo tanto:


Il punta-aghi è curiosamente costruito con un tappo di plastica della bottiglia del latte rivestito:


La mini-pochette è molto small ma si porta tranquillamente in borsa e contiene tutte le piccole cose che sono necessarie per quiltare a mano: fili, forbicine, infila-aghi, bottoncini ecc; è quiltata a mano ed ho inserito alcune decorazioni in feltro.


Ed infine, il labrador puntaspilli, grande amore di Vèronique: per chi ha già fatto un corso per imparare la tecnica dell'appliquè di Yoko Saito, sa bene che una volta utilizzati questi famosi piccolissimi spilli non si riesce più a farne a meno! ... magari ve ne parlerò in un post dedicato...


Vi auguro una buona settimana!

Blog Widget by LinkWithin